Facilitazione linguistica/Italiano L2


La facilitazione linguistica consiste nel far conoscere agli studenti una nuova lingua con cui vivere, lavorare, confrontarsi, crescere.


I nostri corsi sono rivolti a minori e adulti di tutte le nazionalità e si basano sulle teorie e le esperienze dell’approccio umanistico-affettivo e dell’approccio comunicativo.

Il rapporto insegnante-discente si propone di essere il più possibile non direttivo evitando fattori ansiogeni e favorendo l’autonomia

nell’apprendimento, partendo dalla centralità delle caratteristiche personali di quest’ultimo.
L’insegnante, specializzato nella didattica dell’italiano come L2, grazie alla conoscenza dei meccanismi e delle sequenze dell’acquisizione sia spontanea che guidata, diventa un facilitatore dell’apprendimento, in grado di saper progettare ed adattare percorsi e materiali.