Il Centro Clinico Transculturale PAPALAGI di Orizzonti cooperativa sociale

in collaborazione con

l’Associazione Italiana Psicoterapia Transculturale

presenta
CORSO ANNUALE DI FORMAZIONE TRANSCULTURALE

Dalla Nostalgia al Disturbo Post-Traumatico da Stress: I DIVERSI VOLTI DELLA MIGRAZIONE

il corso si avvale del patrocinio della Fondazione Cecchini Pace Istituto Transculturale per la Salute

La società attuale, mobile e pluralista, pone l’individuo di fronte a nuove e complesse sfide, sia individuali che collettive. Tale evidenza interessa non solo le persone migranti ma anche gli operatori italiani che, nel proprio lavoro, incontrano la domanda di persone che hanno costruito altrove la propria “presenza nel mondo” (De Martino). Da questo confronto nasce l’esigenza di rinnovare la propria professionalità nell’incontro con l’altro.

Il rapporto tra mutamenti culturali, processi di adattamento e sviluppo di nuove patologie mentali, trova la necessaria rispondenza nel rinnovamento dei dispositivi di accoglienza, delle pratiche di cura individuali e dell’intervento comunitario.

DESTINATARI

Il corso è rivolto a professionisti che, a diverso titolo, incrociano nell’attività lavorativa e/o di studio, adulti, minori e famiglie provenienti da mondi e culture diverse dalla propria.

OBIETTIVI

Acquisire conoscenza del complesso fenomeno migratorio in Italia, sia da un punto di vista psico-sociale che culturale. Saper declinare la propria professionalità nell’accoglienza di persone straniere all’interno del Servizio d’appartenenza, attraverso l’acquisizione di capacità di decentramento e analisi del contro-transfert culturale.

DURATA

da ottobre 2018
a giugno 2019

SEDE

Orizzonti Cooperativa Sociale
via Citolo da Perugia 35

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso è organizzato in moduli mensili: un week-end al mese  dalle 14.00 alle 18.00 del venerdì e dalle 9.00 alle 18.00 del sabato (con pausa pranzo dalle 13.00 alle 14.00).
Ai fini di un apprendimento attivo sui temi oggetto del corso, gli incontri mensili saranno strutturati con la presentazione degli attuali studi di ricerca e delle relative declinazioni operative. Antropologia e psicoanalisi dunque le discipline di riferimento, a cui saranno integrati contributi di sociologia e linguistica. Sono previste esercitazioni su Concetti Chiave – attraverso la visione di film e relativa discussione – e Tecniche di Comunicazione. E’ prevista infine la supervisione di casi presentati dai partecipanti con l’applicazione delmodello complementarista; la supervisione è condotta da psicoterapeuti con specifica formazionetransculturale e prevede la presenza di almeno un mediatore linguistico culturale.

COSTI E ISCRIZIONE

È prevista una quota aggiuntiva per chi richiede la certificazione ECM.
Il costo è di 800 € per l’intero corso. È previsto un acconto di 200 € da versare al momento dell’iscrizione. L’importo restante è saldabile con due formule a scelta: 3 rate da 200 € ciascuna, oppure due rate da 300 € ciascuna. In entrambi i casi l’importo totale dovrà essere saldato entro maggio.

Il corso sarà attivato con la presenza minima di 12 iscritti. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo, la quota di iscrizione sarà restituita. Al fine di non compromettere la qualità del lavoro, potranno essere accolte un massimo di 25 persone. Per iscriversi inviare richiesta attraverso questo modulo

CREDITI E ATTESTATO

Verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione e frequenza. Con supplemento (e sotto richiesta scritta via email da inviare due mesi prima della partenza del corso) sarà possibile avere crediti ECM per psicologi, medici, educatori professionali, infermieri;  Crediti Formativi per Assistenti Sociali (si richiede una frequenza minima dell’80%).

PROGRAMMA

1 -PRESENTAZIONI

Venerdì 19 ottobre 2018
14.00 – 18.00 | Presentazione Papalagi, Orizzonti cooperativa sociale, AIPSiT e Corso di formazione.
Presentazioni reciproche corsisti (lavoro di gruppo).
Docenti: Nives Martini e Ala Yassin

Sabato 20 ottobre 2018
9.00 – 13.00 | Le sfide della migrazione e l’approccio transculturale.
Docente: Micaela Barbuzzi
14.00 – 18.00 | Visione film “Io sono lì” (ITA, FRA, 2011) e discussione.
Docente: Nives Martini e Micaela Barbuzzi

2 – Le migrazioni

Venerdì 16 novembre 2018
14.00 – 18.00 | Cornice normativa, pratiche di accoglienza e diritti di cittadinanza.
Docente: Caterina Bertolino

Sabato 17 novembre 2018
9.00 – 13.00 | Migrare: le diverse forme e tipologie. Il ciclo della migrazione. Tradizione, acculturazione e modernità.
Docente: Nives Martini
14.00 – 18.00 | Supervisione clinica con modello transculturale.
Supervisore: Miriam Micai (presenza di uno/due Mediatori Linguistico Culturali)

3 – Aspetti psicologici, psichiatrici e psicoanalitici delle migrazioni

Venerdì 21 dicembre 2018
14.00 – 18.00 | Migrazione e Mitologia. Il mito di Ulisse.
Docente: Ferruccio Gobbato

Sabato 22 dicembre 2018
9.00 – 13.00 | Le costanti della migrazione: dalla nostalgia al disturbo post-traumatico da stress. Psicoanalisi della migrazione e dell’esilio.
Docente: Micaela Barbuzzi
14.00 – 18.00 | Proiezione film “Un tocco di zenzero”-“Politikì kousina” (GRE, TUR, 2005) e discussione.
Docente: Nives Martini e Micaela Barbuzzi

4 – Antropologia e cultura

Venerdì 18 gennaio 2019
14.00 – 18.00 | Salute e malattia nella tradizione cinese e araba. (2 ore una 2 ore altra)
Docente: Ala Yassin

Sabato 19 gennaio 2019
9.00 – 13.00 | Antropologia medica, rappresentazione del corpo e dello spazio di cura.
Docente: Wanda Ielasi
14.00 – 18.00 | Supervisione clinica con modello transculturale.
Supervisore: Miriam Micai (presenza di uno/due Mediatori Linguistico Culturali)

5 – La comunicazione

Venerdì 15 febbraio 2019
14.00 – 18.00 | Aspettative, malintesi e conflitti nella relazione con lo straniero.
Docente: Ilaria Serra

Sabato 16 febbraio 2019
9.00 – 13.00 | Il Mediatore Linguistico Culturale: ruolo, funzioni e ambiti di intervento.
Docente: Ala Yassin
14.00 – 18.00 | Supervisione clinica con modello transculturale.
Supervisore: Miriam Micai (presenza di un Mediatore Linguistico Culturale)

6 – Complessità familiari

Venerdì 15 marzo 2019
14.00 – 18.00 | La famiglia nella migrazione. Nascere e crescere altrove. I minori stranieri non accompagnati e i minorenni richiedenti asilo.
Docente: Nives Martini

Sabato 16 marzo 2019
9.00 – 13.00 | Separazioni e ricongiungimenti familiari. Il fenomeno degli “orfani sociali”, le adozioni internazionali.
Docente: Chiara Canzi
14.00 – 18.00 | Visione film “Il figlio dell’altra” -“Le fils de l’autre” (FRA, 2012), e discussione
Docenti: Nives Martini, Ala Yassin

7 – George Devereux e la transcultura

Venerdì 12 aprile 2019
14.00 – 18.00 | George Devereux: dalla biografia alla nascita del modello complementarista. Transfert e contro-transfert culturale.
Docente: Marta Castiglioni

Sabato 13 aprile 2019
9.00 – 13.00 | L’Assesment Transculturale.
Docente: Nives Martini
14.00 – 18.00 | Visione film “Jimmy P., l’indiano delle pianure”-“Psycotherapy of a plains indian” (USA, FRA, 2013) e discussione
Docenti: Nives Martini e Ala Yassin

8 – Contributi di ricerca: alcune forme di disagio nella migrazione

Venerdì 10 maggio 2019
14.00 – 18.00 | Approfondimenti:
Progetto Ginestra.

Docente: Ughetta Moscardino
“Verso una cultura dell’incontro” e “Psicoterapia con arabi e musulmani”.
Docenti: Alfredo Ancora e Al Yassin

Sabato 11 maggio 2019
9.00 – 13.00 | Focus sulle forme di marginalità e dipendenza in emigrazione.
Docente: Marco Fontana
14.00 – 18.00 | Supervisione clinica con modello transculturale.
Supervisore: Miriam Micai (presenza di un Mediatore Linguistico Culturale)

9 – Viaggi, fughe e attivazione delle risorse

Venerdì 7 giugno 2019
14.00 – 18.00 | I richiedenti asilo. Paesi di origine e Paesi di transito.
Docente: Giovanna Lovaglio

Sabato 8 giugno 2019
9.00 – 13.00 | Discussione plenaria: il viaggio intrapreso e le nuove progettualità.
Docenti: Nives Martini, Ala Yassin
13.00 – 15.00 | | “Orient Experience” a Padova: condivisione del pranzo con tutti gli iscritti al corso e i docenti.
14.30 – 18.30 | I saluti: non si torna mai, si parte sempre!
Consegna attestati e questionari.

Docenti: Orizzonti e AIPsiT Veneto

DOCENTI E SUPERVISORI

Ala Yassin

psicologo psicoterapeuta transculturale, socio AIPsiT e presidente di Orizzonti cooperativa sociale

Ilaria Serra 

counselor, facilitatrice linguistica e vicepresidente Orizzonti cooperativa sociale.

Nives Martini
psicologa psicoterapeuta transculturale, presidente AIPsiT, docente del Corso di specializzazione in Psicoterapia dell’Istituto Transculturale per la Salute

Ughetta Moscardino

psicologa, Professore associato di Psicologia culturale dello sviluppo presso il Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione, Università degli Studi di Padova

Alfredo Ancora

psichiatra, psicoterapeuta e coordinatore Unità di consulenza familiare e transculturale del dipartimento di salute mentale della ASL di Roma B

Micaela Barbuzzi
psicologa psicoterapeuta transculturale, socia AIPsiT

Chiara Canzi
psicologa psicoterapeuta transculturale, socia AIPsiT, docente del Corso di specializzazione
in Psicoterapia dell’Istituto Transculturale per la Salute

Marta Castiglioni
psicologa psicoterapeuta, docente del Corso di specializzazione in Psicoterapia dell’Istituto Transculturale per la Salute

Marco Fontana
psicologo psicoterapeuta transculturale, socio AIPsiT, docente del Corso di specializzazione in Psicoterapia dell’Istituto Transculturale per la Salute

Ferruccio Gobbato
Psicologo e psicoterapeuta bioenergetico

Wanda Ielasi
psicologa psicoterapeuta e antropologa

Giovanna Lovaglio
psicologa psicoterapeuta transculturale, socia AIPsiT

Miriam Micai
psicologa psicoterapeuta transculturale, socia AIPsiT, docente del Corso di
specializzazione in Psicoterapia dell’Istituto Transculturale per la Salute

PER INFO E ISCRIZIONI

 di prega di compilare il modulo a questo link