PRESENTAZIONE

“UHUSIANO”
2° CONVEGNO della “SCUOLA DI COUNSELING INTEGRATO ORIZZONTI”
Sabato 1 ottobre 2022, Padova
Torna il convegno di Orizzonti per continuare a ragionare di counseling con i counselor e con le persone interessate al mondo del counseling e della relazione d’aiuto. Uhusiano è una parola swahili che significa relazione: nella grammatica swahili, si tratta di un “verbo reciproco”, dove due persone compiono allo stesso tempo la medesima azione; potremmo dire voce del verbo relazionarsi. E, appunto, un verbo – cioè un’azione, non un semplice sostantivo. Vogliamo partire da qui, dall’idea che le relazioni sono azioni che allacciano le persone, creano vincoli, costruiscono legami. Abbiamo scelto una parola che appartiene ad una cultura non italiana, che racconti la nostra idea di counseling: inclusivo, aperto, senza confini.
Nella prima parte della mattina presenteremo le esperienze professionali dei docenti della nostra scuola. Quindi avremo come ospite Alessandra Caporale – presidente di Assocounseling e “Director at large” del Center for Studies of the Person – La Jolla-California, il Centro fondato da Carl Rogers – che terrà una lectio magistralis sul pensiero di Carl Rogers.
Il pomeriggio sarà dedicato al Counseling Transculturale, presentando esperienze e riflessioni su una dimensione professionale che riteniamo cruciale.
La nostra scuola fa parte di Orizzonti Cooperativa, una delle realtà più importanti dell’impegno e del lavoro transculturale nella nostra regione; ma crediamo che il pensiero transculturale animi il counseling andando oltre il tema dell’immigrazione: è la considerazione dell’altro da sé come l’altro-in-relazione. Uhusiano, per l’appunto: una parola nuova – per noi – che vogliamo vivere pienamente per pensare pensieri non ancora pensati.
Il convegno è rivolto alle/ai counselor professionisti, alle/agli allievi in formazione dei corsi triennali di counseling e a tutt* coloro che sono interessati ad approfondire i temi della relazione d’aiuto.

SCUOLA DI COUNSELING INTEGRATO

La Scuola di Counseling Integrato è nata nel 2020 all’interno della Cooperativa Orizzonti per promuovere attività formative e di crescita professionale inerenti il counseling e la relazione d’aiuto. La scuola nasce all’interno di un contesto ben preciso e la vocazione inclusiva ne è un fattore determinante. Nel concreto la Scuola opera secondo i seguenti principi: si impegna ad essere inclusiva verso tutte le persone che la frequentano; i temi di studio sono trattati in un’ottica inclusiva e non discriminante; il curriculum formativo offre lo studio di ambiti di counseling professionale specifici – considerando il counseling come un’azione professionale connotata su forti istanze sociali di equità e rispetto.

L’approccio integrato è quello di matrici culturali differenti che si traducono in una disciplina scientifica solida e autonoma, agita secondo una metodologia unitaria e rigorosa. I diversi pensieri trovano un ordine sistematico coerente, dove si struttura il pensiero agito proprio del counseling. L’approccio integrato è quindi un progetto di cultura professionale che individua alcune teorie di riferimento che sanno rispondere al meglio alle istanze della società contemporanea. I tre importanti pensieri alla base della Scuola di Counseling Integrato sono: il pensiero umanistico-esistenziale, la teoria sistemico-relazionale e l’approccio transculturale.

PROGRAMMA

9.00 //  Registrazione partecipanti

9.30 //  Apertura del convegno e saluti. Stefano Zoletto, Direttore scientifico della Scuola di Counseling Integrato Orizzonti.

9.45 //  “Gli altri, le altre – la relazione nella relazione d’aiuto”. Interventi dei docenti della Scuola di Counseling Integrato Orizzonti.

Quando la relazione attraversa la crisi della separazione: la risorsa dei Gruppi di Parola. La funzione riparativa e trasformativa della Parola.
Daniela Pipinato, Pedagogista, psicologa clinica e mediatrice familiare.

Posture resilienti nella relazione d’aiuto.
Marco Ius, Ricercatore Pedagogia Generale e Sociale, Università di Trieste.

Accrescere la consapevolezza dell’insieme delle influenze in diversi contesti di vita e lavoro.
Lea Ferrari,
Psicologa, Professore Associato Università di Padova.

Domande e interventi

11.30 //  Buffet

12.00 // L’approccio centrato sulla persona: una risorsa per evolvere come individui e comunità.

Alessandra Caporale
Presidente di AssoCounseling e membro del board of directors del Center for Studies of the Person (La Jolla, California).

13.00 // Pranzo

14.00 // Altrove: esperienze e riflessioni sul Counseling Transculturale

Il counseling transculturale: esempi di attività di counseling di gruppo con richiedenti asilo.
Ilaria Serra, Professional counselor, Vice presidente Orizzonti Cooperativa, Docente Scuola di Counseling Orizzonti.

Dove si nasconde la salute?
Ala Yassin
, Psicologo-psicoterapeuta transculturale, Presidente e socio fondatore di Orizzonti Cooperativa.

Le sfide dell’espatrio – Counseling in una scuola internazionale di moda
Daria Dall’Igna, Professional Counselor, School, Career and Multicultural Counseling.
Véronique Balduzzi, Professional counselor, School, career and life transition counseling.
Susan Gagliano, Professional Advanced Counselor, Erasmus teacher trainer.

16.30 // Domande e dibattito

17.00 // Conclusioni

DIREZIONE SCIENTIFICA

Stefano Zoletto

Direttore della Scuola di Counseling Integrato Orizzonti, membro del Consiglio di Presidenza Nazionale AssoCounseling, Supervisor Counselor.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Fabio Allegrini

Referente della Segreteria Didattica della Scuola di Counseling Integrato Orizzonti.

formazione@orizzonticoop.it

SEDE

Il Convegno si svolgerà in presenza a Padova, presso l’Hotel Casa del Pellegrino (Via cesarotti 21, Padova), dietro la Basilica del Santo.

Per chi arriva in treno, dalla stazione ferroviaria di Padova si può utilizzare il tram e scendere alla fermata del Santo, a 5 minuti a piedi dall’hotel.

Coordinate GPS per chi arriva in macchina: 45.402151, 11.881626

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Quota agevolata: € 30,00 per chi si iscrive entro il 31/08!

Quota ordinaria: € 40,00 per chi si iscrive dal 01/09.

La quota di partecipazione comprende il buffet di metà mattina; per ragioni organizzative non è possibile iscriversi per mezza giornata. La quota di partecipazione versata non verrà rimborsata in caso di mancata partecipazione. Il convegno è gratuito per le allieve e gli allievi della Scuola di Counseling Integrato Orizzonti.

DATI PER IL PAGAMENTO TRAMITE BONIFICO BANCARIO

La quota di partecipazione può essere versata su c/c bancario IT 92 A 05018 12101 000011107653 intestato ad Orizzonti Società Cooperativa Sociale, specificando nella causale del bonifico: COGNOME + NOME + CONVEGNO COUNSELING 2022.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Per iscriversi al convegno seguire i successivi passaggi:

1. effettuare il bonifico alle coordinate sopra indicate;
2. compilare il modulo di iscrizione online cliccando qui.

Saranno accettate un massimo di 100 iscrizioni, in base all’ordine di arrivo.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE E CREDITI FORMATIVI

Orizzonti rilascerà un attestato di partecipazione a tutt* coloro che ne faranno richiesta.

Per le/i soci* AssoCounseling, la partecipazione all’evento dà diritto inoltre all’ottenimento di 6,5 crediti formativi (Codice univoco CUR/5044/2022), validi ai fini dell’aggiornamento permanente.