La Orizzonti Cooperativa sociale nasce da un gruppo di Mediatori Interculturali, Facilitatori Linguistici e Psicologi, impegnati nell’ambito delle relazioni interculturali che si riconoscono in un progetto di promozione umana e di integrazione sociale centrato sulla persona, che tenga in massima considerazione l’interscambio tra culture.

Mission

La Cooperativa ha lo scopo di perseguire l’interesse generale della comunità attraverso la gestione di servizi educativi, sociali e culturali orientati, in via prioritaria, ma non esclusiva, alla risposta ai bisogni di inserimento ed integrazione di adulti, famiglie, minori e giovani di nazionalità italiana e straniera, nonché di persone svantaggiate. Ha inoltre lo scopo di favorire la ri-definizione dell’identità culturale italiana, nonché promuovere l’interscambio tra culture “altre”, attraverso la creazione

e gestione di progetti, la realizzazione di interventi e l’erogazione di servizi che si richiamino ai principi dell’interculturalità; di porre costante attenzione alle trasformazioni culturali in atto, con l’obiettivo di facilitare il cambiamento; di coniugare i criteri dell’efficienza e dell’uso razionale delle risorse con atteggiamenti basati sulla solidarietà, l’ascolto, l’empatia. Le attività della cooperativa comprendono: la creazione e gestione di progetti finalizzati allo sviluppo di servizi centrati sui bisogni d’integrazione sociale di persone che, anche a motivo della loro diversità culturale, si trovino a vivere in condizione di disagio, svantaggio e/o emarginazione; la realizzazione di interventi e l’erogazione, in conto proprio o per conto terzi, di servizi educativi, socio-sanitari, assistenziali e di animazione rivolti a persone di nazionalità sia italiana che straniera, in condizione di svantaggio e/o disagio anche di natura sociale, con l’obiettivo di promuoverne l’autonomia, l’integrazione sociale e la crescita culturale.

Consiglio di amministrazione


in carica dal 2017 al 2019

Responsabili divisi per aree di intervento:


Luca Bertolino – Area Accoglienza
Elisabetta Vergani – Area Accoglienza-Integrazione
Ilaria Serra – Area Facilitazione Italiano L2 / Formazione
Laura Felisati – Area Mediazione/Intercultura
Nives Martini – responsabile Centro Papalagi

La cooperativa è costituita da un’equipe di Facilitatori linguistici, da un’equipe di Psicologi e da numerosi Mediatori culturali per le seguenti aree linguistiche

area filippina
area cinese

area anglofona
area francofona

area etiope
area eritrea

area bulgara
area serbo-croata

area srilankese
area indo-pakistana

area bangla
area afgana